• β

  • Beta Architecture
    studio specialized in
    unbuilt architecture

Our work.
Collection.

Il progetto è composto in due volumi separati, uno per la scuola dell’infanzia e l’altro per l’asilo nido. La divisione permette di gestire le strutture scolastiche in modo efficace e autonomo. Le volumetrie generali, di forma archetipale, sono facilmente individuabili dai bambini, veri fruitori del complesso.

Il disegno permette di organizzare gli spazi aperti secondo una precisa gerarchia che regola il carattere degli stessi. A nord, in uno spazio a forma di corte aperta, si trova la zona d’ingresso principale alle nuove scuole. A ovest l’area d’intervento è delimitata da un giardino comunicante con gli spazi esterni comuni del complesso. A sud, gli spazi esterni sono caratterizzati da una maggiore introversione e un disegno che definisce le zone di pertinenza dell’asilo e della scuola dell’infanzia.

La configurazione del programma funzionale della scuola dell’infanzia propone di sfruttare appieno le potenzialità del piano terra, che gode dell’accesso diretto al giardino. In questo livello, sono stati collocati i tre locali adibiti alle attività di gruppo.
Al piano superiore sono stati disposti i laboratori didattici, il locale per il riposo e lo spazio multifunzionale per il movimento.

Gli spazi di connessione della scuola dell’infanzia presentano in entrambi i livelli una zona d’aggregazione centrale, che rende possibili attività come la ricreazione e la socializzazione dei bambini che appartengono a classi diverse.