• Tourist centre of excellence in Ariano Irpino

  • 2064-IDE-IT-2017
  • by MIDE architetti

Il progetto per il nuovo polo dell’eccellenza agroalimentare si pone l’obiettivo di ricucire un tessuto urbano dalle forti peculiarità storiche e orografiche. Le dimensioni rilevabili del contesto urbano dettano le regole della nuova progettazione: i nuovi volumi riprendono le proporzioni degli edifici limitrofi, così come la nuova piazza, inserto fra i nuovi edifici e l’esistente, disegnando uno spazio urbano capace di far sistema con le altre piazze del paese, da ovest fino al castello ad est, mantenendo dimensioni e morfologie coerenti con quelle del contesto urbano.

Punto di innovazione che eleva questo pezzo di città a elemento trainante dell’identità locale è la esplicita integrazione di un edificio scolastico con spazi urbani di primaria importanza, complici attivi della valorizzazione delle tradizioni locali.
La scuola diventa il basamento del complesso, sul quale si elevano i due volumi, uno adibito ai laboratori ed un altro con funzioni pubbliche.

La piazza lega il tutto dichiarando con il suo patio centrale la reale morfologia del luogo e la sua rilettura architettonica.

La scelta di frammentare le volumetrie del complesso architettonico, in principio a quanto sopra riportato, diventa occasione di razionalizzare la collocazione delle differenti funzioni richieste dal bando di concorso. Nei due livelli inferiori, sottostanti la nuova piazza, trovano posto la palestra, le aule didattiche e gli uffici. Il patio che connette visivamente la piazza allo spazio sottostante consente di mantenere un’adeguata illuminazione, oltre che a perpetuare l’idea di frammentarietà dell’edificio.

credits

architect: MIDE architetti  |  client: Unknown  |  status: Competition (2017)  |  competition: Tourist centre of excellence in Ariano Irpino  |  clasification: 5 rang  |  location: Ariano Irpino, Italy (41.153308, 15.090274)  |  climate: Mediterranean, Temperate  |  materials: glass, stone  |  environment: Old town  |  visualizer: Onirism  |  scale: 4.390 m2 medium  |  types: cultural, interpretation center, mixed use  |  views: 5.850

same competition (+4)

OPPS architettura | Vosa Napolano Architetti | [A+M]2 architects | MIDE architetti | Sossio De Vita, Giuseppe Parisi, Tino Grisi