Musealization of Roman Villa in San Paolo
3141-FZD-IT-2021
Architect: F_Z Architecture Design
Client: Unknown
Status: Competition (2021)
Clasification: Honour mention
Location: San Paolo, Italy
Coordinates: 46.4699529, 11.2582867
Climate: Humid subtropical, Temperate
Material: Wood
Environment: Urban
Visualizer: Studio
Scale: 450 ㎡ Small
Types: Cultural, Museum

La proposta per la musealizzazione della Villa Romana di Appiano incamera una serie di strategie progettuali atte a proteggerne i resti e a ripercorrerne la storia, oltre alla volontà di istituire un nuovo punto di osservazione sul paesaggio. Lo spazio circolare della carena lignea è distinto per figuratività dagli spazi di servizio e d’ingresso che si mantengono distaccati nella loro identità così come nella loro forma: questo grande guscio è il manifesto, anche esternamente, del sedime e della presenza degli scavi.

Questo progetto mira ad inserirsi come luogo della collettività nella quotidianità di S. Paolo. La volontà di dare al visitatore l’opportunità di vedere il sito archeologico, seppur parzialmente, anche quando lo spazio espositivo è chiuso, è sottolineata dalla passerella esterna accessibile a tutti che culmina, dopo uno sguardo sulle rovine, con la grande terrazza verso valle. Il percorso archeologico è sviluppato per rendere visibili al massimo gli scavi su due camminamenti connessi, uno perimetrale ed uno interno agli scavi.

Il camminamento perimetrale, una passarella sviluppata lungo il guscio curvo dell’edificio, offre al visitatore uno sguardo d’insieme del sito archeologico volto a raccontare gli aspetti insediativi generali e le trasformazioni subite nel tempo dal sito. La parte del percorso su passerelle che si dirama all’interno degli scavi attraversa gli spazi della Villa occupandone i vuoti, consentedo la narrazione della storia e degli usi specifici di ogni ambiente che la compone.

Team: Filippo Soffrizzi, Valentina Scarton | Collaborator: Giorgio Notari | Post date: 17/01/2024 | Views: 505